Il 6 giugno

Giorno della bandiera diventato festa nazionale

Il giorno della bandiera è il 6 giugno. Era quel giorno quando Gustav Vasa diventò il Re di Svezia nel 1523. Vasa era l'uomo che aveva liberato la Svezia dall'unione coatta con la Danimarca in epoca tarda medievale; nella stessa data, ma questa volta nel 1809, era stata anche firmata una delle carte costituzionali del Paese. 

Il salmo che si canta durante la festa nazionale:

"Den blomstertid nu kommer
Med lust och fägring stor:
Du nalkas, ljuva sommar,
Då gräs och gröda gror.
Med blid och livlig värma
Till allt, som varit dött,
Sig solen strålar närma,
Och allt blir återfött."

"De fagra blomsterängar
Och åkerns ädla säd,
De rika örtesängar
Och lundens gröna träd;
De skola oss påminna
Guds godhets rikedom,
Att vi den nåd besinna,
Som räcker året om."

Traduzione:

L'estate è alle porte e tutto rifiorisce ammantato di luce. Ricordando che il creato è opera di un Dio di bontà e misericordia, il salmodiante usa la metafora della natura per cantare le lodi del Signore.

Navigation

Top